Quando pubblicare contenuti sul Blog_ giorni e ore migliori

Ci sono orari e giorni migliori per pubblicare i propri contenuti online ed ottenere una maggiore visibilità dei post? Questa è la domanda più frequente che si pongono tutti coloro che possiedono un blog. Capire quali siano i momenti di pubblicazione migliori non è un’operazione semplice. Il tempismo è sicuramente un elemento fondamentale al quale prestare particolare attenzione: saper individuare la circostanza più opportuna nell’arco della giornata può portare ad un notevole aumento delle visualizzazioni dei post; in questo modo potrai ottimizzare al massimo la tua presenza online.

Vediamo insieme alcuni semplici consigli da seguire per migliorare le tue performance.

I giorni migliori per le nuove pubblicazioni

Purtroppo non esistono indicazioni precise che possano aiutarti ad individuare i giorni migliori per pubblicare i contenuti sul tuo blog. Nonostante ciò, è comunque possibile poter fare delle stime partende dal rapporto tra il proprio audience e l’argomento trattato negli articoli.

Anzitutto, prima di capire quando postare i propri contenuti è necessario decidere cosa pubblicare, ovvero l’argomento che si desidera trattare. Recenti statistiche affermano che durante i giorni lavorativi – dal lunedì al venerdì – i blog che registrano maggiore traffico sono quelli che trattano tematiche tecniche; sono, infatti, i professionisti durante gli orari d’ufficio a visitare più spesso questi blog. Durante le ore lavorative si riceverano sicuramente molte visite e commenti; tuttavia, bisogna tener conto della massiccia concorrenza durate quelle ore.

Al contrario, dutante il fine settimana è più opportuno pubblicare sul proprio blog articoli riguardanti argomenti più leggeri: temi di intrattenimento, curiosità e contenuti promozionali. Inoltre, le  statistiche dimostrano che il sabato e la domenica sera sono le occasioni ideali per pubblicare nuove ricette o per lanciare nuovi prodotti. Durante il week-end, quindi, risulta particolarmente efficace intercettare la curiosità degli utenti che decidono di rilassarsi consutando gli articoli dei blog.

Le ore migliori per le nuove pubblicazioni 

Per quanto riguarda l’orario di pubblicazione dei post, il consiglio più vantaggioso è quello di cercare di individure il momento in cui gli utenti risultano essere più attivi; questo, però, ha come conseguenza un affollamento di nuovi contenuti e, quindi, una maggiore concorrenza: tutte le aziende cercheranno di individuare questi momenti pubblicando i propri articoli. Postare nuovi post in momenti di particolare attività degli utenti, però, consente di ottenere un maggior numero di visitatori e commenti e, al tempo stesso, permette di creare engagement.

La sera tardi e la mattina presto sono gli orari meno consigliati per poter pubblicare i propri contenuti: i visitatori saranno sicuramente pochi, ma questi ultimi dedicheranno particolare attenzione alla pubblicazione.

Se selezioniamo la singola giornata, le statistiche dimostrano che il 70% circa degli utenti preferisce connettersi e visitare blog durante la mattina con un picco delle visualizzazioni intorno alle ore 11.00. Il maggior numero dei commenti, invece, si colloca intorno alle ore 9.00. Da un esame accurato di queste statistiche, inoltre, emerge che gli uomini prediligono la lettura degli articoli dei blog nelle ore notturne.

Quando postare nuovi contenuti

Tirando le somme di ciò che abbiamo precisato nei paragrafi precedenti, il momento più opportuno per postare contenuti sul tuo blog è quando i tuoi lettori risultano più attivi: per fare ciò è necessario individure le abitudini degi utenti e creare un appuntamento fisso con loro. La vera strategia da adottare è, quindi, creare attesa: devi fare in modo che le persone si creino delle aspettative nei confronti del tuo blog e che attendino con interesse la pubblicazione di un nuovo contenuto. I social, in questo caso, possono essere un valido aiuto: puoi pubblicare delle anteprime sui tuo profili social per catturare l’attenzione dei tuoi lettori.

Grazie a strumenti come Google Analytics è possibile analizzare i dati relativi ai tuoi contenuti: potrai comparare periodi differenti e capire se un comportamento editoriale ha avuto maggiore o minore successo in termini di visite in quel deterinato caso. Risulta, quindi, di fondamentale importanza fare dei test variando giorni e orari registrando la risposta degli utenti; in questo modo potrai individuare la soluzione migliore per le tue esigenze.

Purtroppo, come hai potuto constatare leggendo questo articolo, non esistono regole scritte e precise che possano confermare con sicurezza quando sia più opportuno pubblicare contenuti sul blog, ma si può ricorrere a semplici ed efficaci consigli che ti aiuteranno ad individuare il momento migliore. Per fare ciò bisogna prestare particolare attenzione alle necessità e alle aspettative della tua audience. Inoltre, ti potrà essere utile stendere un piano editoriale chiaro e dettagliato che ti permetterà di avere una panoramica completa di tutti i temi che tratterai in un determinato lasso di tempo.

Il momento della pubblicazione dei contenuti influenza il traffico verso il tuo blog e anche i feedback degli utenti; per questa ragione, questo aspetto così importante non può essere sicuramento lasciato al caso. Seguendo questi semplicci consigli potrai sicuramente migliorare le tue performance online.

Quando pubblicare contenuti sul blog: giorni e ore migliori

Potrebbe anche interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *